Enter your keyword

Il vantaggio di offrirti una garanzia sui nostri servizi e perché questo è buono per te ma anche per noi!

Il vantaggio di offrirti una garanzia sui nostri servizi e perché questo è buono per te ma anche per noi!

Il vantaggio di offrirti una garanzia sui nostri servizi e perché questo è buono per te ma anche per noi!

Hai letto del recente annuncio di IKEA che cambia la propria politica e toglie la garanzia a vita?

In pratica il colosso svedese ha deciso di non permettere più ai propri clienti di restituire a vita i mobili difettosi.
La decisione è stata presa a fronte di un numero importante di incidenti causati da una cassettiera (denominata cassettiera Killer).

Al di là della motivazione (che può essere più o meno giustificabile) quello che mi interessa evidenziare è invece l’importanza che ha una garanzia nei confronti dei propri clienti.

Infatti questo annuncio ha subito scatenato una serie di reazioni più o meno isteriche che hanno evidenziato come sia sentito il problema garanzia da parte dei clienti.

Perché è così importante la garanzia?

Presto detto: la garanzia svolge essenzialmente queste funzioni

  • Invoglia all’acquisto, in quanto sottintende al fatto che il prodotto è valido. Chi garantirebbe infatti un prodotto scadente?
  • Rassicura il cliente, lo tranquillizza in quanto, nella malaugurata ipotesi che si fossi proprio tu il cliente sfigato che compra l’unico prodotto difettoso uscito dalla fabbrica, potrai valerti della garanzia ed ottenere quanto promesso.
  • Obbliga l’azienda a mantenere uno standard elevato, sarebbe infatti controproducente sfornare prodotti o servizi scadenti in modo consapevole.
  • Giustifica un prezzo del prodotto superiore rispetto ad altri (Apple docet!)

Da notare quindi che la garanzia torna utile ad entrambe le parti (venditore e compratore), è una di quelle relazioni che nel business si definiscono WIN-WIN (entrambi vincenti)

Ho preso spunto da questa notizia e ti ho fatto tutta questa filippica sulla garanzia perché, proprio ragionando sull’aspetto WIN-WIN, voglio farti riflettere su quanto sia fondamentale (sia per il venditore che per l’acquirente) potere offrire da una parte e potersi valere dall’altra di una garanzia efficace.

Ragionando: a parità di prodotto ne sceglieresti uno con garanzia o uno senza garanzia?

La risposta è scontata: QUELLO SENZA! 🙂

No! Sto scherzando chiaramente! (almeno spero che anche te la pensi come me e sceglieresti quello CON garanzia)

Prendiamo un business a caso: lo sviluppo software su misura 🙂 (Come mai avrò scelto questo argomento?)

Il concetto di garanzia non è affatto diffuso in questo settore, e spesso, i nuovi clienti con cui trattiamo, ci raccontano delle loro tragiche passate esperienze.

Quale è lo scenario tipico che ci disegnano?

Se sei anche te un imprenditore che ha già avuto modo di affrontare un progetto di sviluppo software su misura ti riconoscerai in questa situazione:

  1. Scelta del fornitore di sviluppo software, quindi ricognizione da parte tua sul web per selezionare almeno 3 aziende che normalmente sul proprio sito dichiarano:
    • Siamo presenti sul mercato da tanti anni!
    • Offriamo servizi a ‘tutto tondo’ (oppure dicono copriamo le esigenze dei clienti a 360 gradi, che è sempre meglio che a 90 gradi :-))
    • Abbiamo sviluppato nel tempo ed abbiamo a portafoglio nostri prodotti di successo (segue elenco dei prodotti di ogni tipo e per ogni genere di necessità)
    • I nostri dipendenti aiutano in modo costante i clienti più importanti (un modo elegante per dire che ‘affittano’ i programmatori per mesi o anni)
    • Siamo i massimi esperti della programmazione cibernetica ( o altro nome in codice per fare un po’ si supercazzola) e utilizziamo le tecnologie di ultima generazione
    • Qualsiasi altra cosa priva di valore ma che può attrarre la tua attenzione….
  2. Una volta scelta la software house segue incontro ‘tecnico’ nel quale te esponi le tue esigenze.
  3. La software house, dopo il breve incontro,  produce  un documento di analisi che accompagna l’offerta, il documento è molto voluminoso e riporta tutta una serie di concetti e termini molto tecnici e complicati. Te non capisci bene quello che c’è scritto ma ti fidi (gli esperti sono loro!).
  4. Dopo una breve trattativa accetti l’offerta firmando l’ordine (e qui una vocina dentro di te inizia a instillarti dei dubbi)
  5. La software house sparisce per qualche settimana, ogni tanto te li chiami e chiedi cosa stia succedendo ma loro ti tranquillizzano dicendo che tutto procede come previsto.
  6. Dopo l’ennesima tua telefonata (nelle ultime sei anche un po’ alterato perché i giorni passano e te non vedi nulla) alla fine riesci a strappare una data in cui consegneranno il tanto agognato prodotto.
  7. Arriva il sospirato giorno della consegna, te hai radunato tutti i tuoi collaboratori per mostrare loro il nuovo programma ma quel giorno (che ti ricorderai per molto tempo!) scopri che quello che ti hanno consegnato non è assolutamente vicino a quello che avevi immaginato e che invece ti sarebbe servito.
  8. Inizia quindi uno scambio di reciproche accuse tra te e la software house, te cerchi di far valere le tue ragioni ma loro tirano fuori il mitico documento di analisi (il famoso ‘tomo’ che te non potevi capire perché scritto in ‘tecnichese’) e a questo punto te lo ‘traducono’ e dimostrano che loro sono nel giusto.
  9. Te sei scoraggiato, e oltre al danno la beffa perché vedi I tuoi collaboratori che sotto i baffi sorridono e ti meleggiano (“tanto lo sapevo che andava a finire così….”, “così impara a fidarsi del primo fornitore che passa..”,”vai ci tocca tenerci il vecchio software..” etc..).
  10. Dopo aver perso soldi e tempo decidi di non rovinarti anche la salute e ci metti una pietra sopra.

In tutti i casi che ci hanno raccontato, come puoi vedere, MANCA LA FAMOSA GARANZIA da cui siamo partiti con il ragionamento.

DEVI QUINDI DESISTERE E PERDERE LA SPERANZA DI POTER OTTENERE UN SOFTWARE FUNZIONANTE E GARANTITO?

Dopo questo scenario disastroso finalmente arriva una BUONA NOTIZIA (anzi due!)

Partendo dalle esperienze che ti abbiamo raccontato sopra, noi di Sistema Software abbiamo capito che il sistema classico utilizzato dalle software house era sempre destinato a fallire, dovevamo quindi cambiare qualcosa!

Analizzando puntualmente tutte le cause che normalmente contribuiscono al fallimento del progetto abbiamo studiato, provando diverse soluzioni e facendo delle simulazioni, e quindi individuato il METODO AD ITERAZIONI.

COME FUNZIONA IL METODO AD ITERAZIONI?

Se già frequenti il nostro BLOG (http://sistemasoftware.it/blog) oppure sei iscritto alla nostra newsletter (http://sistemasoftware.it/newsletter se non sei ancora iscritto ti consiglio di iscriverti per ricevere consigli e news sul mondo dello sviluppo software su misura) dovresti oramai sapere in cosa consiste, ma a beneficio dei novizi ma anche dei meno attenti, applico il proverbio latino ripetita juvant (tranquillo non parlo di calcio e della juventus, tradotta letteralmente significa “le cose ripetute aiutano”), ecco quindi come operiamo:

Facciamo un primo incontro in cui dobbiamo capire bene:

  • Cosa hai esattamente in mente.
  • Quali sono le tue esigenze.
  • Quali sono i tuoi desideri ed i tuoi sogni che vuoi vedere realizzati con questo software.
  • Chi saranno gli utilizzatori del software e con che strumenti lo dovranno utilizzare (magari facciamo una chiacchierata anche con loro).

Questo incontro non sarà assolutamente di taglio ‘tecnico’ anzi si dovrà concentrare più che altro sui aspetti di tipo operativo e di business.

Quindi il progetto viene suddiviso in iterazioni, cioè sessioni di sviluppo della durata di una o due settimane massimo.
Per ogni iterazione viene definito un obiettivo (in termini di funzionalità del nuovo prodotto).
Al termine di ogni iterazione te (od una persona da te incaricata) dovrai provare le funzionalità e certificare che l’iterazione ha raggiunto completamente l’obiettivo. In caso affermativo passeremo all’iterazione successiva altrimenti torneremo a lavorare sulla stessa iterazione per correggerla finché non passerà il tuo esame.

Grazie all’applicazione del nostro metodo avanzato potrai:

  • avere sempre sotto controllo lo stato di avanzamento dello sviluppo del nuovo software.
  • Rivedere le tue richieste in ogni momento anche in funzione degli esiti delle prove.
  • Verificare le funzionalità del programma via via che vengono sviluppate.
  • Diminuire i tempi di formazione (impari ad usare il programma durante i test delle iterazioni)

Questo ti consentirà di:

  • Rispettare i tempi previsti per l’entrata in produzione del nuovo software.
  • Poter fornire ai tuoi dipendenti o collaboratori il programma con le funzionalità più ‘ficcanti’.
  • Non subire i soliti ‘sbeffeggiamenti’ da parte di chi dovrà utilizzare il programma: “ecco anche questa volta non funziona nulla” oppure “un’altra perdita di tempo per un programma che non funzionerà mai!”
  • Battere la concorrenza sul tempo

LA NOSTRA GARANZIA

Dopo tutto il ‘pippone’ iniziale non poteva mancare una garanzia alla nostra offerta!

Siamo così sicuri del raggiungimento del risultato (grazie al metodo utilizzato) che  a tua tutela abbiamo introdotto la garanzia “Avanti Solo Se Soddisfatti.” in modo che ogni iterazione possa considerarsi conclusa solo se tu ci darai il tuo OK, finché questo non succede continueremo (a nostre spese senza che questo cambi il costo dell’iterazione) a correggere e lavorare sulla singola iterazione.

Quindi non avrai più brutte sorprese, BASTA CON:

  • Funzionalità mancanti.
  •  Errate interpretazioni.
  • Menu ed interfacce complicate.
  • Ritardo sui tempi di consegna.
  • Discussioni finali su cosa è stato o non è stato fatto.
  • Scambi vicendevoli di accuse e colpe per il fallimento del progetto.
  • Figure ‘cacine’ con chi aspettava a gloria di poter utilizzare questo software (I tuoi collaboratori)

Ti sembra sufficiente?

Vuoi aggiungere qualcosa? (puoi eventualmente lasciarmi un commento in fondo)

Quindi se hai in mente la realizzazione di un software particolare, o stai proprio cercando in questo momento una software house specializzata  nello sviluppo software su misura dacci la possibilità di dimostrarti che il nostro metodo ‘su misura’ è quello migliore per il raggiungimento del risultato!

CONTATTACI : http://sistemasoftware.it/#contact

Inoltre ti consiglio la lettura di questo E-Book gratuito che ti svelerà I 4 segreti che le software house generaliste non hanno piacere di rivelarti:

sistema software ebook steso

===> CLICCA QUI PER SCARICARE L’EBOOK GRATUITO <===

Al prossimo sviluppo!

PS
Non temere, all’interno del libro non ho utilizzato termini tecnici perché di fatto non è dedicato a tecnici informatici ma a uomini d’affari che hanno bisogno in tutti i modi di raggiungere l’obiettivo prefissato.
PPS
L’articolo completo sulla decisione dell’IKEA lo trovi qui:

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2016/08/19/news/ikea-146206315

No Comments

Leave a Reply