Enter your keyword

Perché alle vespe non conviene mentire. (Fosse così anche per lo sviluppo software su misura!)

Perché alle vespe non conviene mentire. (Fosse così anche per lo sviluppo software su misura!)

Perché alle vespe non conviene mentire. (Fosse così anche per lo sviluppo software su misura!)

Oggi la mia attenzione è stata colpita da un articolo sulla crudeltà di un certo tipo di vespa.

Leggendo l’articolo ha scoperto che la disonestà viene punita severamente tra le vespe Polistes dominula: se una regina cerca di apparire più pericolosa di quanto non sia realmente viene infatti aggredita con ferocia dalle rivali, e subisce modifiche fisiologiche che ne diminuiscono le probabilità di riprodursi.

Nel regno animale la comunicazione è fondamentale in molti campi. Alcune specie di insetti ad esempio hanno sistemi di segni e indizi che permettono di valutare la forza dei potenziali avversari che aiutano a evitare battaglie che un individuo non avrebbe alcuna speranza di vincere.

Se per i più forti infatti il vantaggio dell’onestà è evidente, cosa impedisce invece agli individui deboli di mentire, per fingersi magari avversari ben più temibili di quanto non siano in realtà?

Nel caso delle vespe Polistes dominula, svela un recente studio pubblicato sulle pagine dei Proceedings of the National Academy of Science, il deterrente è un forte costo in termini sociali e fisiologici per chi produce segnali inaccurati. Un eufemismo, per dire che gli individui scoperti a barare durante un combattimento vengono picchiati con estrema violenza dai loro avversari.

Come al solito la natura è spesso ‘matrigna’ e reagisce in modo violento a quello che non rientra nelle sue logiche.

Dopo aver letto l’articolo, che spiega nel dettaglio come i ricercatori sono riusciti a capire tutto questo, mi è venuto spontaneo fare un paragone con il genere umano, e visto che sono un imprenditore ho pensato subito ad un paragone legato al business.

Cosa succederebbe se le stesse regole che applicano le vespe le applicassimo anche noi imprenditori?

Sei un imprenditore ed hai bisogno di realizzare un software e non sapendo bene a chi rivolgerti decidi di fare una ricerca veloce sul google per cercare una software house che possa rispondere alle tue esigenze.

Dopo una ricerca più o meno lunga hai trovato diversi nominativi di aziende e devi fare una scrematura per selezionarne al massimo 3 a cui rivolgerti per chiedere un preventivo.

Come scegli queste 3 aziende?

Normalmente in base a quello che ognuna di queste dichiara sul proprio sito:

  • Siamo presenti sul mercato da tanti anni!
  • Offriamo servizi a ‘tutto tondo’ (normalmente dicono curiamo i clienti a 360 gradi, sicuramente meglio che dire a 90 gradi 🙂 )
  • Abbiamo sviluppato nel tempo nostri prodotti di successo
  • I nostri dipendenti aiutano in modo costante i clienti più importanti (un modo elegante per dire che ‘affittano’ i programmatori per mesi o anni)
  • Siamo i massimi esperti della programmazione cibernetica di ultima generazione 🙂
  • Qualsiasi altra cosa priva di valore ma che può attrarre la tua attenzione….

Ecco immagina ora se la ‘legge delle vespe’ fosse applicata nel momento in cui, dopo aver affidato lo sviluppo del tuo software ad una di queste aziende, ti accorgi che tutto quello che avevano ‘sbandierato’ sul sito non corrisponde affatto poi a qualità del servizio offerto e rispetto dei tempi e degli impegni presi!

Credo che il mercato delle software house di sviluppo software su misura sarebbe come un deserto, stile Highlander: ne rimarrà soltanto uno!

Proprio per non incorrere in questi errori e differenziarci dal resto delle software house  Sistema Software si è dedicata esclusivamente alla sviluppo software su misura.

Il nostro unico obiettivo ed interesse è la realizzazione del software che hai immaginato e che ti serve per la crescita del tuo business e della tua azienda.

E per questo abbiamo studiato e realizzato un metodo innovativo di gestione dei progetti di sviluppo software on demand che ci garantisce (e lo garantisce anche a te) il raggiungimento del risultato.

Abbiamo quindi abbandonato il vecchio metodo di sviluppo (utilizzato da tutte le software house generaliste, altrimenti come le vespe saremmo morti) ed abbiamo studiato ed implementato questo nuovo metodo ‘ad iterazioni’.

In cosa consiste il metodo ad iterazioni?

Praticamente il progetto viene suddiviso in iterazioni, cioè sessioni di sviluppo della durata di una o due settimane massimo.
Per ogni iterazione viene definito un obiettivo (in termini di funzionalità del nuovo prodotto).
Al termine di ogni iterazione te (od una persona da te incaricata) dovrai provare le funzionalità e certificare che l’iterazione ha raggiunto completamente l’obiettivo. In caso affermativo passeremo all’iterazione successiva altrimenti torneremo a lavorare sulla stessa iterazione per correggerla finchè non passerà il tuo esame.

Grazie all’applicazione del nostro nuovo metodo potrai:

  • avere sempre sotto controllo lo stato di avanzamento dello sviluppo del nuovo software.
  • Rivedere le tue richieste in ogni momento anche in funzione degli esiti delle prove
  • Verificare le funzionalità del programma via via che vengono sviluppate
  • Diminuire i tempi di formazione (impari ad usare il programma durante i test delle iterazioni)

Questo ti consentirà di:

  • Rispettare i tempi previsti per l’entrata in produzione del nuovo software
  • Poter fornire ai tuoi dipendenti o collaboratori il programma con le funzionalità più ‘ficcanti’
  • Non subire i soliti ‘sbeffeggiamenti’ da parte di chi dovrà utilizzare il programma: “ecco anche questa volta non funziona nulla” oppure “un’altra perdita di tempo per un programma che non funzionerà mai!”
  • Battere la concorrenza sul tempo

La nostra Garanzia

Siamo così sicuri del raggiungimento del risultato (grazie al nuovo metodo utilizzato) che a tua tutela abbiamo introdotto la garanzia “Avanti solo se soddisfatti” in modo che ogni iterazione possa considerarsi conclusa solo se tu ci darai il tuo OK, finchè questo non succede continueremo a correggere e lavorare sulla singola iterazione.

Si hai capito bene! Non andremo avanti con lo sviluppo di nuove iterazioni finchè non sarai TU a dirci che possiamo procedere con la prossima iterazione. Hai quindi la garanzia che il lavoro procede esattamente per come lo abbiamo deciso e definito.

A questo punto mi immagino le tue domande:

Chi mi garantisce che con Me funzionerà?
Parliamoci chiaro: Il tuo contributo è fondamentale! Punto. Chi Ti garantisce che avrai successo come imprenditore? Chi Ti garantisce che sei in grado di portare a termine un nuovo lavoro con un cliente? Devi sapere esattamente cosa vuoi che il programma faccia, noi ti garantiamo che realizzeremo esattamente quello che ci chiedi, metteremo la nostra esperienza a tua disposizione ma le funzionalità del programma le devi avere chiare in mente te!

E se una iterazione richiede più di una settimana, chi paga il tempo in più?
Semplice: nessuno, finché una iterazione non sarà approvata da te noi continueremo a svilupparla senza che questo incida sui costi!

Mi fornirete una documentazione dettagliata del prodotto?
Assolutamente si, forniremo tutta la documentazione necessaria per il corretto utilizzo del prodotto.

Se durante lo sviluppo mi accorgo che voglio cambiare qualcosa? Per esempio aggiungere una funzionalità?
Analizziamo la cosa, se la nuova funzionalità va a sostituire una già programmata la variazione non impatta né sui tempi né sui costi. In caso contrario scheduleremo una ulteriore iterazione condividendo con te l’eventuale aumento di costi e di tempi di rilascio

Se ti riconosci in qualche punto di quanto ho scritto sopra ti invito a scaricare il nostro E-book gratuito I SEGRETI CHE LE SOFTWARE HOUSE NON OSANO RIVELARTI

Scaricalo CLICCANDO QUI e fammi sapere se descrive esattamente quello che ti è successo

sistema software ebook steso

===> CLICCA QUI PER SCARICARE L’EBOOK GRATUITO <===

 

La tua azienda senza il tuo software, senza un sito performante integrato al software, senza la tua App… resterà sempre inchiodata e ferma e non si trasformerà mai nell’impresa che avevi sognato.

Al Prossimo Sviluppo!

PS

Se vuoi leggere per intero l’articolo sulle vespe tremende:  www.repubblica.it/scienze/2016/07/27/news/perche_alle_vespe_non_conviene_mentire-144798826

PPS

Se trovi interessante questo post puoi:

1) condividerlo
2) mettere un mi piace
3) commentarlo

Sono tutte e 3 azioni ben accette…

No Comments

Leave a Reply